Azzurra Amanii


Azzurra Smolari - Amanii

A 4 anni inizia a frequentare corsi di ginnastica artistica e ritmica per poi passare alla danza classica. A 15 anni entra nell'Accademia di danza del Teatro Grande di Brescia dove studia danza classica, jazz, afro, tip tap, anatomia e storia della danza.

Contemporaneamente allo studio della danza, dopo aver concluso il percorso di studi al liceo scientifico comincia quello universitario e nel 2007 si laurea in filosofia teoretica con una tesi sugli scritti teologici giovanili di Hegel al San Raffaele di Milano (relatori prof. Vito Mancuso e prof. Massimo Donà).

Nello stesso periodo (2005) si avvicina mondo dello yoga, alla filosofia orientale e a varie forme espressive della Danza (danza modern jazz, etnica, contemporanea e mediorientale); in particolare approfondisce lo studio dello stile Tribal Fusion, che integra i movimenti e l'espressività della Danza mediorientale con elementi di altre danze, utilizzando musiche più occidentali. Per questo frequenta un corso professionale di Tribal Fusion a Milano con Olivia Mancino presso Al-Kimiya Fusion Lab, unico centro in Italia a insegnare il metodo di Suhaila Salimpour.

Parallelamente alla carriera di danzatrice, porta avanti l'approfondimento e lo studio della pratica dello yoga con corsi e stage di meditazione, Bikram yoga, Hatha yoga, Iyengar yoga, Ashtanga yoga, Power Yoga e Tantra Yoga a Milano, Firenze, Parigi, San Francisco, San Diego, New York e in Costa Rica.

Nel 2011 è in California per approfondire sia lo studio dello yoga "occidentale" che lo stile tribal fusion con le sue ideatrici e interpreti più importanti (Suhaila Salimpour, Caroleena Nericcio, Sharon Kihiara, Rachel Brice, Kami Little, Deb Rubin, ecc).

Nello stesso anno comincia a insegnare danza fusion e yoga a Brescia e provincia; continua a frequentare stage e corsi di formazione di danza moderna, contemporanea, etnica, afro e brasiliana.

Nel 2012 si trasferisce a Parigi dove si diploma insegnate di hatha yoga.

Nel 2013 insegna danza tribal fusion, stretching posturale e yoga in diverse scuole di danza e parchi pubblici di Parigi.

Nel settembre 2014 si ristabilisce sul lago di Garda e si diploma insegnate yoga bimbi con il metodo Balyayoga®. Iscritta all'albo CSEN come insegnate di yoga.

Dallo stesso anno approfondisce la pratica del Tantra Yoga frequentando ritiri di meditazione e conferenze organizzati dai monaci tantrici appartenenti al movimento spirituale Ananda Marga (www.anandamargaitalia.it).

Nel 2015 si avvicina alla Danza Creativa e alla Danza terapia con il metodo Maria Fux (www.risveglimariafux.it), frequntando seminari intensivi con cadenza mensile.

Nel 2016 inizia il percorso di formazione triennale come Counsellor a mediazione artistica nella Scuola di Counselling di Firenze, diretta dal Professor Paolo Quattrini. Il counsellor è una figura di auto e supporto terapeutico che lavora in particolar modo sulla sfera emotiva della persona; la mediazione artistica utilizza gli strumenti artistici quali la danza, l'arte, la scrittura, la musica, per facilitare l'elaborazione delle situazioni problematiche che si desiderano superare. Sta attualmente seguendo il Master in Counseling indirizzo umanistico esistenziale integrato presso la sede AICIS di Bologna.

Dal 2014 al 2017 insegna a Brescia e provincia (Salò, Desenzano, Manerba, Castenedolo) e a Castiglione stretching posturale, danza tribal fusion, danza classica, danza creativa, yoga per adulti, yoga in gravidanza, yoga bimbi-metodo Balyayoga® e incontri di meditazione in varie scuole di danza, centri di yoga e studi fisioterapici. Dal 2015 sostituisce periodicamente Maestro di danza classica Matteo Corbetta (diplomato alla Scala di Milano e all'American Ballet) nelle sedi della sua scuola di Danza Classica a Ghedi e Bedizzole.


Si esibisce regolarmente come danzatrice in teatri, locali pubblici ed eventi di vario tipo in Italia e all'estero.